Case prefabbricate moderne

Sebbene il concetto di design moderno prefabbricato è stato intorno dagli anni ’60, il movimento architettonico non decollò fino all’inizio del 2000. Progressi tecnologici come i pannelli SIP (strutturale isolante che è pretagliato e può essere bloccato insieme) sono state fatti e l’interesse per la progettazione architettonica residenziale è sbocciata, gli architetti hanno rivolto la loro attenzione a case prefabbricate. L’obiettivo era di creare una casa che potesse essere trasportata in un sito di costruzione, essere facilmente montata e avere un’architettura moderna – tutto a un budget ragionevole.

Per alimentare ulteriormente la fiamma di interesse, la rivista Dwell ha tenuto un evento sul prefabbricato moderno nel 2003 per creare una casa prefabbricata economica che potrebbe essere prodotta in massa. Allison Arieff, l’ex direttore di Dwell, aveva scritto il libro del 2002 “prefabbricati”, che profilava i prototipi dei prefabbricati moderni. Nathan Wieler e Ingrid Tung hanno contattato Arieff con la speranza di ottenere ulteriori informazioni su come costruire una casa prefabbricata moderna. Invece, Arieff ha chiesto alla coppia se fossero interessati a utilizzare le loro terre in Pittsboro, NC, come sito di un concorso di progettazione. Con un bilancio costruzione iniziale di 200.000 dollari, la coppia fu ben d’accordo e presto stava aiutando la rivista creare i criteri per la casa e giudicare i disegni originali.

Il progetto Dwell ha creato l’occasione per fare il moderno concetto prefabbricato e renderlo una realtà, con l’obiettivo di introdurre case prefabbricate prodotte in serie nel mercato con stile architettonico moderno. Tuttavia, le sfide sono rimaste. Lo studio di architettura Resolution: 4 Architecture ha consegnato il progetto, ma il progetto è andato oltre i 50 mila dollari di bilancio, con conseguente riduzione di ingombro della casa, al fine di rimanere nei limiti del bilancio.

Il costo di una casa prefabbricata moderna rimane la principale lamentela oggi, con la media di casa prefabbricata in esecuzione moderna da circa € 150 a € 300 al metro quadrato. In effetti, la rivista Dwell oggi offre case prefabbricate moderne attraverso la loro società Empireo. In ogni caso i proprietari di case possono risparmiare denaro nella progettazione e nei costi di costruzione. Molti architetti fanno case dal valore superiore ai € 600 per metro quadrato, non comprese le spese di progettazione. E dopo tutto, non stai pagando per un’architettura originale. L’architetto di solito sta rivendendo un disegno già fatto, e anche se le modifiche sono necessarie, tali costi di progettazione sono generalmente di piccole dimensioni.

Quando si tratta di produzione di massa a prezzi accessibili e di case prefabbricate moderne, Rocio Romero è uno degli architetti più conosciuti. La società di Romero, Mo, che si trova in Perryville, crea case da montare con eleganti simili a cubi, con esterni molto moderni. I kit per la casa vanno dai € 23.000 a € 40.000. Finiture e comfort incidono anche sul prezzo. Romero utilizza una serie di pannelli ad incastro per la facilità di costruzione degli edifici. La società invia anche una videocassetta con le istruzioni per il contraente generale o istruzioni per la casa “chiavi in mano”.

Nella pagina successiva potrai conoscere le diverse tipologie di case prefabbricate tradizionali.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.